login

Articoli

Erica

 

 

 

 

 

 


 

Software per la gestione e il pagamento dei servizi Tosap e Pubblicità

Si tratta di un’applicazione indispensabile per la riscossione di servizi come occupazione di suolo pubblico, rilascio passi carrabili, pagamento affissioni  e non solo. Alcune caratteristiche di Erica sono:

  • Creazione di specifici modelli di pagamento per ogni tipologia di servizio
  • Anagrafica di tutti gli utenti
  • Storico di servizi e pagamenti relativi ad ogni utente
  • Metodo di assegnazione del servizio all’utente semplice e veloce
  • Creazione di rateazione dei servizi secondo le esigenze dell’ente
  • Report degli incassi per ogni tipologia di servizio divisi per mese e anno di pagamento
  • Elenco degli insoluti diviso per servizio, anno ed utente
  • Export dei report e degli elenchi in formato Pdf
  • Inserimento dello storico dei pagamenti degli anni precedenti
  • Creazione e stampa di bollettini postali personalizzati secondo le esigenze dell’ente
  • Creazione e invio di reminder personalizzati da inviare agli utenti
  • Target geo localizzati

 

 

Maia

 

 

 

 

 

 


 

Software per la gestione e la rendicontazione dei servizi erogati dagli A.T.C.

Lo sviluppo di Maia ha come obiettivo quello di fornire agli A.T.C. uno strumento efficace per gestire i servizi erogati.
Fra questi le battute di caccia al cinghiale in braccata, varie tipologie di pagamenti elettronici come la teleprenotazione delle giornate di caccia o i rinnovi dei tesserini venatori e produrre una vasta gamma di statistiche in tempo reale. Fine ultimo di Maia è la gestione unificata dei servizi forniti dagli A.T.C. grazie alla condivisione dei dati archiviati in modo omogeneo.

 

 

Abby

 

 

 

 

 

 


Software per strutture, operatori sanitari e terapeuti che si occupano del rapporto tra alimentazione, nutrizione e stato di benessere psicofisico della persona.

Non è soltanto uno strumento per elaborare una terapia nutrizionale personalizzata ma soprattutto un  supporto  per il terapeuta che eroga il servizio e per il paziente che riceve il trattamento. Ambedue le figure troveranno utile il supporto di Abby nel tradurre ed esplicare tutti gli interventi che si effettuano durante il periodo di cura.

Evita radicalmente il problema della dispersione dei dati del paziente perché è capace di immagazzinare una vasta gamma di informazioni e renderle fruibili in modo semplice così da ottimizzare la fase di analisi, per una maggiore economia di tempo e di pensiero.

 

 

Happy Trash

Screenshot 00

Happy Trash è un'applicazione che permette di distinguere i rifiuti della raccolta differenziata per qualità, quantità e assegnarli ad ogni singola utenza registrata. La finalità è quella di avere dati che possano essere da supporto alla formazione di una tariffa puntuale in linea con l'art. 14, comma 29 del D.L. 201/2011 per incentivare l'utente con il principio "Più differenzi, più risparmi".

Happy Trash è disponibile in versione Demo e in versione Completa per utenti registrati.
Per essere utenti registrati bisogna essere intestatari di un'utenza TARI (tassa rifiuti dal 1° gennaio 2014) in uno dei comuni che adottano Happy Trash.

FUNZIONALITÀ VERSIONE DEMO
✔ Riepilogo - Esempio delle informazione che è possibile acquisire con Happy Trash.
✔ Rifiutologo - fornisce informazioni su come riciclare ogni rifiuto. Inserisci il nome del rifiuto e saprai dove gettarlo.
✔ Calendario - utile come promemoria nei comuni che adottano il sistema di raccolta porta a porta.

FUNZIONALITÀ VERSIONE COMPLETA PER UTENTI REGISTRATI
✔ Riepilogo - statistiche e grafici relativi all'utenza (peso, tipologia, luogo, data... di ogni rifiuto conferito)
✔ Rifiutologo - fornisce informazioni su come riciclare ogni rifiuto. Inserisci il nome del rifiuto e saprai dove gettarlo.
✔ Calendario - utile promemoria nei comuni registrati che adottano Happy Trash e la raccolta porta a porta.
✔ Dove conferire - pratico elenco delle isole ecologiche di prossimità dove puoi conferire con Happy Trash.
✔ Conferisci - procedura guidata per l'effettivo e corretto conferimento dei rifiuti differenziati.
✔ Conferimenti effettuati - Riepilogo dei dati di conferimento inviati al server di archiviazione.

Scarica Happy Trash dal Google Play

 

 

 

 

Recycle Box

logo 147x110

 

Isola ecologica mobile, innovativa e autosufficiente.

Recycle Box è ideale per sperimentare il modello Agavi per la gestione della raccolta differenziata degli RSU e verificarne i risultati attesi. Realizzato con container marittimi da 20" dismessi e opportunamente riadattati, offre grande resistenza e compattezza insieme a un design innovativo. Il sistema è composto da un totem multimediale capace di identificare l'utente, individuare la tipologia di materiale, pesare i conferimenti e aprire la serratura del relativo cassonetto. Tutto questo in un ambiente luminoso e protetto grazie al sistema di videosorveglianza.

 

 

Recycle Box può ospitare anche la raccolta e il tracciamento di qualsiasi materiale da avviare a riciclo, purché opportunamente modificato.

Agavi

Agavi

 

 

 

 

 

 


Software per il tracciamento e la consultazione on-line dei conferimenti della raccolta differenziata

 

Agavi è un software in grado di tracciare per qualità e quantità i vari tipi di conferimenti derivanti dalla raccolta differenziata, visualizzare lo storico degli stessi in maniera personalizzata e creare una vasta gamma di statistiche e report disponibili sia per l’ente che per il cittadino.

Lo sviluppo dell’applicazione ha avuto come obiettivo quello di fornire all’ente uno strumento che possa favorire l’individuazione di un nuovo metodo di tariffazione basato sulla quantità e qualità di materiale effettivamente prodotto e non più derivante da stime e medie.

Agavi è conforme all'art. 14, comma 29 del Decreto Legge 201/2011
"I comuni che hanno realizzato sistemi di misurazione puntuale della quantità di rifiuti conferiti al servizio pubblico possono, con regolamento, prevedere l'applicazione di una tariffa avente natura corrispettiva, in luogo del tributo."

Agavi permette ai comuni di adempiere automaticamente all'invio semestrale obbligatorio dei dati sulla raccolta differenziata alla banca dati Anci Conai.

 

 

Altri articoli...

  1. Dora
  2. Psiche
  3. Lisa
free joomla templatesjoomla templates
    Privacy Policy Cookie Policy    2019  www.hotswap.it